IT//
Fonderia Artistica Battaglia - Residenza d’Artista Progetto “Mei” Primo Premio del Workshop “Manufacto”
“Il mio lavoro nasce durante il workshop Manufacto organizzato da Resign e la galleria Subalterno1 presso la Fonderia Battaglia. Durante i tre giorni di lavoro ho ricevuto un testo che parlava di realtà dinamica e di come, quando si entra in contatto con questa realtà, in quel momento soltanto si potrà avere una percezione della Qualità in termini generali. Noi cresciamo tra idee statiche, strutturate e dualistiche, nonostante ciò, bisogna cercare di svuotare la mente per arrivare ad una nuova intelligenza che ci porti a questa realtà dinamica. Questo vuoto o in altre parole il blocco, “non è un momento da temere ma da coltivare”. Pirsig M., Robert, Lila, 1991 Ispirata da questo tema complesso ho immaginato una semisfera inclinata senza nessuna base, una forma in grado di far nascere domande. Quell’attimo in cui si riflette per comprendere l’inclinazione fuori asse è per me un momento dinamico da coltivare. La realtà dinamica per me non può definirsi senza l’amore nel suo concetto più puro, esso mette luce sulla strada verso una coscienza nuova più aderente al contesto attuale.” La poesia del grande poeta Persiano Hafez, incisa sul bordo dice:
Alla fiamma del vino il mio calice accendi, coppiere; melode, canta la gioia che oggi m’ha il mondo elargito. Ecco ho scorto, entro coppa, il riflesso di volto d’amato:
del mio libare inesausto sia data notizia all’ignaro! Perché il cuore che vive d’amore è vivente in eterno, e n’è con lettere eterne istoriato il quaderno del cosmo.
Asia Samimi
Maggio 2014
EN//
Battaglia Artistic Foundery - Artist Residency
“Mei” Project Winner of the first prize of “Manufacto” Workshop
The idea for this product was born during the Manufacto workshop organized by Resign and the Subalterno1 gallery at the Fonderia Battaglia. During the three days of work, I received a book extract that spoke of dynamic reality and how, when one comes into contact with this reality, it’s only then that one could have a perception of quality in general terms. We grow between static, structured and dualistic ideas, nevertheless, we should try to clear our minds in order to come to a new understanding that leads us to this dynamic reality. This emptiness or in other words the block, “is a moment to be not feared but cultivated”. Pirsig, Robert M., Lila, 1991 Inspired by this complex theme I imagined a bowl, which has the form of a perfect semi sphere without any base, a form that can give rise to questions. It takes a moment to understand why it stands off axes, and for me this represents a dynamic moment to be cultivated. The dynamic reality for me cannot be defined without love in its purest concept, it lightens the way to a new consciousness, more relevant to the actual context. The poem of the great Persian poet Hafez, engraved on the edge says:
O wine-bearer brighten my cup with the wine, O minstrel say good fortune is now mine, the face of my beloved is reflected in my cup.
Little you know why with wine, I always myself align. Eternal is the one whose heart has awakened to love. This is how eternal records my life define.
Asia Samimi
May 2014